Hermann Broch – La verità solo nella forma

14,00

pp. 180

Uscita: Marzo 2021

Sottotitolo: Poesie 1913 – 1949

Collana: I Solidi

Hermann Broch ha punteggiato la sua vita letteraria di poesie: dal 1913 alla morte. Si tratta di versi occasionali, sagaci, rapaci, spesso abissali, che costituiscono un canzoniere sorprendente, di cui si offre, per la prima volta in Italia, una ricca antologia. In cui non mancano le sorprese, come la poesia all’amico Albert Einstein.

l libro perfetto per chi , in fuga dal frastuono quotidiano, vuole trovare uno spazio di quiete e di perfezionamento interiore: scoprirà l’audacia dell’abisso, che Broch chiamava “l’inimitabile”.

Categoria:

Descrizione

Curatore: Vito Punzi, germanista e traduttore dal tedesco. Tra le traduzioni si segnalano Arendt-Broch, Carteggio (Marietti 1820, 2006)