Genesi

pp. 184

Uscita: febbraio 2022

 

Traduzione di Gian Ruggero Manzoni

libro

Il libro perfetto per

chi vuole leggere la più grande storia mai raccontata. Chi ha difficoltà ad avvicinare la Bibbia, ne scoprirà la bellezza narrativa: sarà come leggere uno straordinario romanzo.

costo

16,00€

Disponibile

copertina

In copertina

Beato Angelico, Angelo Annunciante e Vergine Annunciata (1450-55 ca), Detroit Institute of Arts

descrizione

Descrizione

Bereshit, “in principio”: da quella parola, apice di ogni speculazione mistica, nasce il più grande racconto della civiltà. Formula che dissigilla la fiaba, testo sacro che va letto e compreso, anche, come un infinito poema recitato attorno al fuoco, il libro della Genesi racconta la storia di Adamo e di Caino, dell’Eden e della Caduta, di Abramo che accettò di sacrificare il figlio e di Giuseppe, il ragazzo che sapeva leggere i sogni, venduto dai fratelli e asceso ad alti incarichi in Egitto. Genesi narra la creazione del mondo, l’inizio del tempo, la gloria dell’uomo, la sua vergogna; lo sterminio, il tradimento, il perdono. Ogni sentimento umano sembra racchiuso nel rotolo che mostra la potenza di Dio. Il prodigio narrativo e l’incanto esoterico di Genesi risuonano, come mai prima, nella versione di Gian Ruggero Manzoni, scrittore, artista, che ha una consuetudine nel violare sacrari, nello studio di antiche civiltà. “Che sia quindi la Genesi una manifestazione, anch’essa, del Kaos? Direi (tuffandomi nel paradosso) che è anche questo...”. Nelle storie dei patriarchi è rispecchiata la nostra inquietudine: la ricerca della verità, il crollo delle certezze, una fede brunita di sangue.

Condividi su

Leggi l’estratto del libro

Ascolta l’estratto del libro

Ascolta l’emozionante estratto del libro accompagnato da una melodia appositamente composta in armonia con parole del testo in collaborazione con Parole Sonore.

D’inizio o di fine, a un Suo tempo, il Demiurgo diede volto ai cieli e alla Terra.
Plasmò, incontrò le Sue capacità, sviluppò il soffio in materia.