Indro Montanelli

Indro Montanelli (Fucecchio, 1909 – Milano, 2001) è stato il più famoso giornalista italiano del ‘900. A lungo prima firma del “Corriere della sera” e poi fondatore de “il Giornale”, è considerato un maestro per concisione e limpidezza della scrittura. Scrisse migliaia di articoli, libri di narrativa e saggistica e la fortunatissima “Storia d’Italia”. libro… Continua a leggere Indro Montanelli

Anthony Burgess

Pseudonimo di John Burgess Wilson, nasce a Manchester il 25 febbraio 1917.Nato in una famiglia cattolica, prese il cognome Burgess della madre. Per sei anni militò nell’esercito britannico ma in quanto laureato in letteratura e filosofia lavorò anche come insegnante in Inghilterra, in Malaysia e nell’Asia sud-orientale, oltre che in Europa e negli Stati Uniti.… Continua a leggere Anthony Burgess

Hermann Löns

Hermann Löns, uno dei massimi esponenti del tardo romanticismo, nacque nel 1866 a Kulm, in Prussia occidentale, oggi Polonia. A causa del lavoro del padre (professore di liceo) fu costretto a cambiare spesso città e anche se dapprima si dimostra uno studente modello abbandonerà poi gli studi di medicina. Si inventa giornalista e si dedica… Continua a leggere Hermann Löns

André Gide

Il premio Nobel per la letteratura del 1947, André Gide, nasce a Parigi nella seconda metà dell’Ottocento.La famiglia vive spaccata tra l’austerità alsaziana del padre e l’agiatezza borghese della madre. Nelle sue opere emergerà con il tempo la contraddittorietà di questo vivere due realtà profondamente differenti. Geniale, provocatorio, anticonformista, tra i massimi scrittori francesi.Tra le… Continua a leggere André Gide

Eugenio Montale

Insieme a Dante, Petrarca e Leopardi, Eugenio Montale (1896-1981) è il più grande poeta della tradizione italiana. I suoi versi immortali sono raccolti nelle tre raccolte esemplari, “Ossi di seppia” (1925), “Le occasioni” (1939), “La bufera e altro” (1956). Premio Nobel per la letteratura nel 1975, Montale è stato eletto senatore a vita nel 1967,… Continua a leggere Eugenio Montale

Ernst Jünger

Scrittore, filosofo, entomologo, reduce dalle due Guerre e grande sperimentatore di sostanze psichedeliche, Ernst Jünger nasce a Heidelberg, in Germania, nel 1895. Nel 1911, appena sedicenne, si iscrisse all’associazione giovanile Wandervogel, fino all’estate del 1913, quando fuggì a Verdun, in Francia, per arruolarsi nella Legione straniera. Allo scoppio della prima guerra mondiale si arruolò volontario… Continua a leggere Ernst Jünger

Fruttero e Lucentini

Fruttero e Lucentini, cioè Carlo Fruttero (1926-2012) e Franco Lucentini (1920-2002) sono la coppia più celebre della letteratura italiana. I loro libri ‘a quattro mani’ sono un unicum nel panorama del romanzo. Tra i libri più noti e notevoli ricordiamo “La donna della domenica” (1972), “A che punto è la notte” (1979), “Il Palio delle… Continua a leggere Fruttero e Lucentini

Emilio Villa

Emilio Villa (1914-2003) è stato artista, poeta, fondatore di riviste e di avanguardie, critico d’arte, poligrafo. Ha curato una traduzione dell’Odissea che è ancora una delle più belle in circolazione e ha tradotto tutta la Bibbia, pubblicandone soltanto rari tomi. Come critico d’arte è stato uno dei primi a riconoscere la grandezza di Alberto Burri.… Continua a leggere Emilio Villa

Sebastiano Vassalli

Sebastiano Vassalli (1941-2015) è tra i più noti e riconosciuti scrittori degli ultimi decenni. Dopo aver partecipato al Gruppo 63, esaurita la fase più propriamente ‘sperimentale’ (racchiusa in libri come “Narcisso”, “Il millennio che muore”, “L’arrivo della lozione”), Vassalli, dagli anni Ottanta, pubblica i libri che gli hanno dato notorietà, da “La notte della cometa”,… Continua a leggere Sebastiano Vassalli

Aurelio Picca

Scrittore e poeta, Aurelio Picca esordisce nel 1990 con la raccolta di poesia “Per punizione” (Rotundo); nel 1992 è invece pubblicata la raccolta di racconti “La schiuma” (Gremese). In seguito, ha pubblicato “L’esame di maturità” (Giunti, 1995), ristampato da Rizzoli nel 2001; “I racconti dell’eternità” (1995); “I mulatti” (Giunti, 1996); il romanzo “Tuttestelle” (Rizzoli, 1998),… Continua a leggere Aurelio Picca