Guido Morselli

Guido Morselli (1912-1973) Riconosciuto tra i grandi scrittori italiani del secondo Novecento, con tratti di assoluta originalità, Guido Morselli è autore totalmente postumo. Dopo una serie di illustri – il più noto è quello di Italo Calvino – e frustranti rifiuti, Morselli decide di farla finita con la letteratura e la vita il 31 luglio del 1973. Dall’anno successivo comincia, per merito dell’editore Adelphi, la scoperta e la pubblicazione della sua opera, iniziando da Roma senza papa, di cui Il grande incontro, il racconto inedito pubblicato da De Piante, è quasi il cartone preparatorio. Osannato dalla critica, Morselli è ormai un autore ‘di culto’. Linda Terziroli, che ha curato l’inedito qui proposto, è l’autrice della prima biografia dedicata a Morselli, Un pacchetto di Gauloises (Castelvecchi, 2019).
copertina

Opera di riferimento

Cantico - 2019