Autore: Alessandro Presti

Cofanetto Collezione Natale 2019

Cofanetto 2019: Un prezioso cofanetto realizzato a mano per raccogliere i volumi pubblicati nel 2019.

  • Kafka? Qui siamo all’apice della piramide nevrotica di PAOLO VILLAGGIO, copertina di Ugo Nespolo;
  • Le regole della scrittura sono le stesse della vita, di MARIO SOLDATI, copertina di Alfredo Rapetti Mogol;
  • Il grande incontro di GUIDO MORSELLI, copertina di Barbara Nahmad;
  • Ah, Mussolini di GIUSEPPE TOMASI di LAMPEDUSA, copertina di Giovanni Maranghi.

Continua a leggere

Giovanni Maranghi

Giovanni Maranghi

Giovanni Maranghi nasce nel 1955 a Lastra a Signa (Fi). Svolge i suoi studi nella vicina Firenze, si diploma al Liceo Artistico “Leon Battista Alberti” per poi iscriversi alla Facoltà di Architettura dell’ateneo fiorentino.

Continua a leggere

Barbara Nahmad

Barbara Nahmad

Barbara Nahmad è nata nel 1967 a Milano, dove vive e lavora.
Nel 1990 si è diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Dopo alcuni soggiorni all’estero, ha lavorato per la televisione e per il teatro come scenografa, per poi dedicarsi totalmente alla pittura. Da quel momento le sue opere sono state esposte in varie sedi museali italiane, tra le quali il PAC, il Palazzo della Ragione e il Palazzo Reale a Milano e il Museo Ebraico di Bologna e, all’estero, in varie sedi a Londra, Berlino, New York, Shangai, Atene, L’Aia e Tel Aviv.

Continua a leggere

Alfredo Rapetti Mogol

Alfredo Rapetti Mogol

Alfredo Rapetti Mogol (Milano 8 ottobre 1961)
È nipote e figlio d’arte: il nonno, Mariano, in arte Calibi, era autore di canzoni come Vecchio scarpone e Le colline sono in fiore, mentre il padre Giulio, in arte Mogol, è diventato celebre grazie al sodalizio artistico con Lucio Battisti; la madre Serenella De Pedrini è una disegnatrice di moda.

Continua a leggere

Cofanetto Collezione Natale 2018

Cofanetto 2018:“Un prezioso cofanetto realizzato a mano per raccogliere i volumi pubblicati nel 2018.

  • Si dà il caso invece che io sia davvero uno scrittore di ORIANA FALLAC I, copertina di Luca Pignatelli;
  • I nuovi travestiti di SEBASTIANO VASSALLI, copertina di Claudio Granaroli;
  • Nessuno è felice tranne i prosperosi imbecilli di LEONARDO SCIASCIA, copertina di Ferdinando Scianna;
  • Elogio del vino di GIANNI BRERA, copertina di Velasco Vitali.

Continua a leggere

Gianni Brera

Così si beve il vino

L’abbecedario dell’autentico bevitore di vino scritto dall’Omero del giornalismo sportivo: “sarai vero uomo se saprai bere mantenendo costantemente il cervello a pelo di brentina”.

Continua a leggere

Velasco Vitali

Velasco Vitali

Velasco Vitali (1960) – L’inizio è segnato dall’incontro con Giovanni Testori e la partecipazione alla mostra Artisti e Scrittori presso la Rotonda della Besana di Milano.

Continua a leggere

Cofanetto Collezione Natale 2017

Cofanetto 2017: Un prezioso cofanetto realizzato a mano per raccogliere i volumi pubblicati nel 2017.

  • Non posseggo nemmeno una Divina Commedia di EUGENIO MONTALE, copertina di Roberto Floreani;
  • Viaggio con EzraPound di PIERO CHIARA, copertina di Michele Ciacciofera;
  • Modesta proposta per quattro trame eversive di FRUTTERO & LUCENTINI, copertina di Giovanni Frangi;
  • La Danza dei cadaveri – La fiera dei venduti di EMILIO VILLA, copertina di Alessandro Busci.

Continua a leggere

Aurelio Picca

Gesù mutilato

Un racconto, scritto appositamente per la De Piante Editore dal grande Aurelio Picca, una surreale memoria adolescenziale del Natale e di un Gesù Bambino che finisce “mutilato”.

Continua a leggere

Alessandro Busci

Inizia a esporre nel 1996 alla 36° edizione del Premio Suzzara e sue personali sono state allestite a Milano, Roma, Brescia, Torino, Londra, Bordeaux, Madrid, Milano, Bilbao, San Francisco e Napoli.

Continua a leggere

Emilio Villa

La danza dei cadaveri. La fiera dei venduti

Le invettive di Emilio Villa contro la cultura italiana, piena di “mercanti premiaioli intrallazzatori di ministeri, di cattedre, di sedie, di editoria, di assessorati”.

Continua a leggere

Roberto Floreani

roberto floreani

Astrattista di riferimento della sua generazione, ha rappresentato l’Italia alla Biennale di Venezia nel 2009, realizzando, dalla fine degli anni Novanta ad oggi, una ventina di progetti espositivi nei più importanti musei italiani e in alcune prestigiose sedi internazionali. 

Continua a leggere

Dove siamo

20144 Milano
Viale Coni Zugna, 71

Contatti

Email: info@depianteditore.it
Telefono: 0331 1487337

Seguici

Privacy Policy - Cookie Policy - © 2018 - De Piante Editore Srl - P.IVA 09668490965