Andrea Crespi

Andrea Crespi vive e lavora tra Lugano e Milano. Si laurea in Design del prodotto industriale allo IED di Milano. Inizia la sua carriera lavorativa nel mondo della comunicazione delle arti visive come Art Director. È un’artista che ama sperimentare, attraverso una costante ricerca di media differenti, da quelli più fisici, tradizionali come gli acrilici e l’olio, a quelli digitali che l’hanno portato ad un affermazione nel panorama internazionale della cryptoart con opere NFT e ad essere selezionato dalla più storica e celebre piattaforma curatoriale SuperRare. Nel 2022 ha realizzato l’installazione ARchivi, esposta al museo di arte contemporanea MAGA, in occasione del Festival Archivi Futuri, con l’obiettivo di spiegare e rinnovare il mondo dell’arte tramite uno strumento nuovo ed innovativo come la realtà aumentata. Nel 2023 è stata pubblicata la prima monografia d’artista in duplice versione, digitale (in NFT) e cartacea, pubblicata da The NFT Magazine e curata da Sandie Zanini. 

Le sue opere digitali sono state esposte a livello internazionale, durante i più importanti appuntamenti come Art Basel Miami, Art Basel Hong Kong, NFT NYC e Art DubaiCoinvolto in numerose collaborazioni per celebri brand di moda tra cui Bvlgari, ETRO, ADIDAS, KAWASAKY e OTB non perde occasione per sostenere importanti cause sociali.