• Salone del Libro 2024

    Salone del Libro 2024

    PADIGLIONE 2 | STAND F23

     

    Vi aspettiamo a Torino dal 9 al 13 maggio per il più importante evento dell’editoria italiana.

    Al nostro stand troverete tutte le pubblicazioni e le stampe d’autore De Piante, comprese alcune novità fresche di stampa non ancora acquistabili presso le librerie!

  • Occidentali, quali valori difendete?

    Occidentali, quali valori difendete?

    Più di tutti gli scrittori del Novecento, André Malraux ha incarnato la sintesi di Arte e Storia, ha ideato una “poetica del potere”. I suoi discorsi, nei ranghi di una retorica all’eccesso, all’assalto, ricostruiscono il profilo di un uomo enigmatico, di una vita inimitabile.

  • Isaia

    Isaia

    Un libro di idolatri, di anatemi, di massacri; il premio offerto è raro ma salvifico: va custodito in questi tempi cattivi, con la cataratta. Isaia, formulario d’urla e rotolo iniziatico, come si sa, innesca l’ordigno sconvolgente che porta a Gesù. La traduzione di Gian Ruggero Manzoni conferisce al profeta una lingua che dissotterra gli arcani e disintegra i tabù.

  • I campionissimi

    I campionissimi

    Un insolito racconto di Dino Buzzati, sospeso tra fiaba e sport, uscito sul “Corriere della Sera” il 5 maggio 1956 e mai apparso in volume fino a oggi. Il giornalista diventa in narratore e si traveste da esperto radiocronista di calcio, inventando una storia diabolicamente intrigante in cui la realtà è magicamente capovolta e, per un giorno, i vinti si trasformano in vincitori.

  • Salone del Libro 2024

    PADIGLIONE 2 | STAND F23

     

    Vi aspettiamo a Torino dal 9 al 13 maggio per il più importante evento dell’editoria italiana.

    Al nostro stand troverete tutte le pubblicazioni e le stampe d’autore De Piante, comprese alcune novità fresche di stampa non ancora acquistabili presso le librerie!

    Salone del Libro 2024
  • Occidentali, quali valori difendete?

    André Malraux ha incarnato la sintesi di Arte e Storia, ha ideato una “poetica del potere”. I suoi discorsi, nei ranghi di una retorica all’eccesso, all’assalto, ricostruiscono il profilo di un uomo enigmatico, di una vita inimitabile.

    Occidentali, quali valori difendete?
  • Isaia

    Un libro di idolatri, di anatemi, di massacri; il premio offerto è raro ma salvifico: va custodito in questi tempi cattivi, con la cataratta. La traduzione di Gian Ruggero Manzoni conferisce al profeta una lingua che dissotterra gli arcani e disintegra i tabù.

    Isaia
  • I campionissimi

    Un insolito racconto di Dino Buzzati, sospeso tra fiaba e sport, uscito sul “Corriere della Sera” il 5 maggio 1956 e mai apparso in volume fino a oggi. Una storia diabolicamente intrigante in cui la realtà è magicamente capovolta e, per un giorno, i vinti si trasformano in vincitori.

    I campionissimi

Le novità

Ascolta i sonori de piante

Un’esperienza unica che unisce scrittura, musica e teatro.

CONFEZIONE REGALO DE PIANTE

Realizzata con carta da pacco, nastrino e timbro ceralacca De Piante è disponibile per impacchettare qualsiasi libro, o più libri, a scelta.

Ideata per gli amanti del dettaglio, dei regali curati e raffinati.

Questo mese ti raccontiamo

…di “mercanti premiaioli intrallazzatori di ministeri, di cattedre, di sedie, di editoria, di assessorati”. Un’invettiva ricca di scudisciate verbali di uno dei geni più eccentrici della letteratura italiana.

Brand Activism Culturale®

De Piante Editore ha fondato un movimento di attivismo che agisce attraverso l’ideazione e il supporto di iniziative per la diffusione della cultura, seguendo l’assunto che “ogni progetto nasce da un buon libro”. 

Il nostro obiettivo è riavvicinare alla letteratura e all’arte chi se ne è allontanato o non vi si è mai avvicinato, in modo semplice e diretto, tramite canali innovativi, inaspettati e contemporanei.

RESTA AGGIORNATO

Seguici sui social o iscriviti alla newsletter

Continua a seguirci

Mandiamo lettere, un po’ come una volta, ma digitali. Una casa editrice è una realtà ricca di progetti, cambiamenti e iniziative e ci piace l’idea di raccontarvi progressi e novità editoriali attraverso la parola scritta.

Iscriviti alla nostra newsletter